Salta al contenuto
Rss




Museo della Parrocchia di Campertogno

Occorre segnalare che è sorto per encomiabile iniziativa del parroco Don Pier Cesare De Vecchi e raccolie circa cinquecento oggetti inventariati tra dipinti, sculture lignee dorate e policrome, arredi, suppellettili e oreficerie sacre.
Tele, statue, candelieri, paliotti, calici, provengono per lo più dall'antica parrocchiale, esistente prima dell'edificazione dell'attuale chiesa nel XVIII secolo, come ad esempio l'originario altare ligeno piramidale del 1660 completo di basamento, formelle e statuine dorate.
Una notevole parte della collezione proviene anche dagli oratori e dalle cappelle periferiche, esposti purtroppo inesorabilmente a furti e manomissioni.
Tra i dipinti qui raccolti segnaliamo quello ad olio su tela di Melchiorre D'Enrico, firmato sui lembi del drappo steso sopra la croce, e che raffigura la processione votiva delle Congregazioni di Campertogno al Sacro Monte di Varallo per essere scampati alla trementa peste di manzoniana memoria che aveva comunque mietuto ventotto vittime.
La raccolta di tanti tesori d'arte testimonia quanto rilievo abbia avuto quest'area valsesiana in cui per secoli si sono avvicendate dinastie di importanti artisti non solo operanti sul territorio, ma attivi anche nell'area torinese, lombarda e addirittura francese.
Erano ebanisti, scultori, frescanti, orafi, decoratori e stuccatori che mantennero sempre saldi i legami con il luogo natio.


Testo di Don Pier Cesare De Vecchi con note di Silvano Pitto





Inizio Pagina Comune di CAMPERTOGNO (VC) - Sito Ufficiale
Corso Umberto I, 18 - 13023 CAMPERTOGNO (VC) - Italy
Tel. (+39)0163.77122 - Fax (+39)0163.775921
Codice Fiscale: 00432380020 - Partita IVA: 00432380020
EMail: sindaco.campertogno@reteunitaria.piemonte.it
Posta Elettronica Certificata: segretariocomunale.campertogno@cert.ruparpiemonte.it
Web: http://www.comune.campertogno.vc.it


|